FEDELI AL PASSATO, ORIENTATI AL FUTURO

In un'impresa orientata alla qualità totale, il servizio e il processo produttivo assumono un ruolo fondamentale.

Consapevole di ciò, MANTA investe nella ricerca di soluzioni tecniche abitative adeguate alle esigenze residenziali ed industriali dei suoi clienti.

Attenzione particolare è posta alla sicurezza ed alla comodità.

Distribuzione, vendita, montaggio ed assistenza tecnica, MANTA offre un'ampia panoramica di servizi e prodotti di altissima qualità, fino ad un servizio completo “chiavi in mano” eseguito da personale qualificato.

L'azienda si avvale di esperti collaboratori con capacità costruttive di alto livello per creare prodotti e manufatti destinati all’utenza residenziale e industriale.

Consulenti tecnici offrono la propria esperienza affiancando il cliente dalla fase conoscitiva al montaggio, garantendo un'ottima assistenza e consulenza post-vendita.

MANTA opera in Lombardia ed è capillarmente presente in tutte le sue Provincie.

 

Normative

Nel sottostante elenco sono riportate le più importanti norme e leggi della situazione legislativa italiane nel settore delle porte resistenti e la sua evoluzione nel futuro sistema europeo.

NORME E LEGGI DI RIFERIMENTO PER MANTA

Norma UNI 9723:1990 A1
Decreto 14 dicembre 1993
Decreto 27 gennaio 1999
Decreto 21 giugno 2004
Art. 1 - Classificazione
Art. 2 - Definizioni
Art. 3 - Utilizzazione
Art. 4 - Procedure per il rilascio dei certificati di prova
Art. 5 - Procedure per il rilascio dell'atto di omologazione
Art. 7 - Obblighi e responsabilità per il produttore
Art. 10 - Controlli e vigilanza
Decreto 16 febbraio 2007
Art. 3 - Prodotti per i quali è prescritta la classificazione di resistenza al fuoco

NORME E LEGGI DI RIFERIMENTO PER GLI ACCESSORI DI PORTA

Decreto 5 marzo 2007
Art. 3 - Termini di impiego per prodotti privi di marcatura CE ovvero con marcatura CE non conforme al presente decreto

Decreto 3 novembre 2004
Art. 1 - Oggetto-Campo di applicazione
Art. 3 - Criteri di installazione

FUTURO SISTEMA EUROPEO CHE SOSTITUIRÀ IN ITALIA IL REGIME OMOLOGATIVO

prEN 16034 - Norma di prodotto per porte
UNI EN 14600 - Requisiti e classificazione
UNI EN 1191:2002 - Resistenza all'apertura e la chiusura ripetuta
UNI EN 1634-1:2008 - Prove di resistenza al fuoco per porte
prEN 1634-2 - Prove di resistenza al fuoco e al fumo per accessori
UNI EN 13501-2 - Classificazione al fuoco
prEN 15269 (EXAP) - Requisiti generali
prEN 15269-2 - Porte metalliche su cerniere o cardini
prEN 15269-3 - Porte legno
prEN 15269-4 - Porte di vetro (progetto non ancora inviato)
prEN 15269-5 - Porte di vetro con telaio metallico
prEN 15269-6 - Porte di legno scorrevoli
prEN 15269-7 - Porte metalliche scorrevoli
prEN 15269-8 - Porte legno pieghevoli (progetto non ancora inviato)
prEN 15269-9 - Porte metalliche pieghevoli (progetto non ancora inviato)
prEN 15269-10 - Chiusure avvolgibili
prEN 15269-11 - Cortine flessibili
prEN 15269-20 - Porte tenuta di fumo

I DECRETI DI PREVENZIONE INCENDI VIGENTI

Decreto 12 gennaio 1998, n.37
Art. 5 - Obblighi connessi con l'esercizio dell'attività
Decreto 10 marzo 1998
Art. 1 - Oggetto-Campo di applicazione
Decreto 09 aprile 2008

 

 

 RIVENDITORI UFFICIALI

 

                                           

 

INSTALLATORI UFFICIALI

NOTA! Questo sito utilizza cookies.

Accettando o continuando la navigazione su questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo